COMUNICAZIONI

  • Il Lean Organization nella ristrutturazione della diabetologia post SARS-CoV-2

    L’emergenza SARS-CoV-2 ha dimostrato, ancora una volta, quanto sia centrale e strategico e il ruolo del territorio nella gestione completa ed integrata dell’assistenza sanitaria. La differenza degli effetti dello tsunami pandemico si gioca prevalentemente sul territorio attraverso una rete assistenziale completa e omogenea ed una differente geometria e differenziazione di setting assistenziali nella presa in carico del paziente.
    Gestione integrata, appropriatezza dei livelli di assistenza, potenziamento delle strutture intermedie, dell’assistenza domiciliare e della gestione ottimale delle terapie: sono solo alcuni elementi che guidano non solo la fase di emergenza ma anche il ritorno a regime del “new normal”.
    Il corso approfondirà come il modello Lean organization possa guidare all’ottimizzazione del valore del servizio per il paziente con la massima razionalizzazione nell’uso delle risorse.
    La formazione è una componente essenziale per introdurre ed integrare il cambiamento all’interno della realtà lavorativa ma anche per diffondere e disseminare esperienze e conoscenze.
    Il progetto prevede diversi momenti in cui i medici specialisti approfondiranno le esigenze emerse durante l’emergenza sanitaria, analizzando gli aspetti gestionali dei reparti di diabetologia e le connessioni con la medicina territoriale nell’ottica dello sviluppo di una rete organizzativa integrata anche con il supporto di tecniche di digitalizzazione (informatizzate) e della telemedicina.
    Il progetto è replicabile su altre realtà territoriali italiane.

    PER APPROFONDIRE CLICCA QUI