CORSI ECM - ISCRIZIONI APERTE

D-EVO L’EVOLUZIONE DELLA TERAPIA DEL DIABETE - FSC NAPOLI 7 APRILE - 23 GIUGNO 2022

ID ECM (codice identificativo): 331-344824 ed. 1
Tipologia: FORMAZIONE SUL CAMPO - TRAINING INDIVIDUALIZZATO
Sede: NAPOLI presso Star Hotel Terminus - P.za Giuseppe Garibaldi, 91, 80142 Napoli
Periodo di svolgimento: 07/04/2022/23/06/2022
Nr. Crediti: 12
Nr. Ore: 8
Nr. Posti: 12
Professioni: INFERMIERE, MEDICO CHIRURGO

Oggi si stima che siano 425 milioni gli adulti nel mondo che convivono con il diabete, la maggior parte con il diabete di tipo 2.
I diabetici hanno un rischio di eventi cardiovascolari doppio rispetto ai non diabetici. Il controllo non solo della glicemia ma anche di tutti gli altri fattori di rischio, riducono l’incidenza degli eventi cardiovascolari.
Con l’avvento dei nuovi farmaci SGLT2-i diventa fondamentale mettere in atto strategie per migliorare l’appropriatezza terapeutica in diabetologia attraverso una analisi dei farmaci tale da favorire il processo logico mentale dello specialista finalizzato a tracciare un corretto iter decisionale personalizzato sul paziente.
L’appropriatezza della scelta, ovvero farmaco giusto, per il paziente giusto, al momento giusto, nel contesto giusto, deve essere effettuata attraverso un processo valutativo finalizzato al raggiungimento della scelta terapeutica migliore ovvero con il miglior bilancio rischio/beneficio, per il raggiungimento del miglior risultato, con la maggior probabilità di persistere nel tempo in un’ottica di sostenibilità economica e organizzativa.
L’avvento degli inibitori del SLGT2 hanno posto la necessità di una rivalutazione dell’iter terapeutico in quanto oltre a migliorare il compenso glicemico, sono in grado di ridurre il peso corporeo e la pressione arteriosa con basso rischio di ipoglicemia.
In particolare alcuni farmaci della classe hanno dimostrato una riduzione della mortalità cardiovascolare, caratteristica che li rende particolarmente adatti all’utilizzo in pazienti in fase avanzata di malattia con provata ipertensione e malattia cardiovascolare.
L’obiettivo del progetto è quello di favorire la condivisione delle migliori strategie di gestione clinica e terapeutica identificando le caratteristiche e le tipologie di pazienti che rendono più appropriato l’utilizzo di questa classe di farmaci.

OBIETTIVI
Il corso si pone i seguenti obiettivi:
- miglioramento del percorso di presa in carico del paziente diabetico in funzione dell’appropriatezza ed efficacia del percorso di diagnosi e di ottimizzazione della gestione in team della cronicità del paziente.
- promozione di un confronto interprofessionale tra i professionisti sanitari in tema di gestione del paziente diabetico.

 Scarica il programma in pdf