E-LEARNING

  • Sediamoci al tavolo / Working Tables in Breast Cancer La gestione della paziente con carcinoma mammario HR+/HER2- fra ospedale e territorio

    Sediamoci al tavolo / Working Tables in Breast Cancer La gestione della paziente con carcinoma mammario HR+/HER2- fra ospedale e territorioRAZIONALE

    Il tumore maligno della mammella è ad oggi, quello più frequente nel sesso femminile, rappresentando in Italia il 30% di tutte le nuove diagnosi di tumore. L’elevata possibilità di diagnosticare precocemente la neoplasia, l’adesione ai programmi di screening e la presa in carico della paziente in tutto il suo iter diagnostico-terapeutico, nonchè l’introduzione di protocolli terapeutici più efficaci hanno contribuito in maniera cumulativa al miglioramento della prognosi di questa neoplasia. La gestione complessiva della paziente con carcinoma alla mammella risulta ad oggi fondamentale: oltre alla scelta del miglior percorso terapeutico è infatti importante valutare le difficoltà connesse ai trattamenti e ai frequenti controlli in ospedale.
    Ogni progresso della ricerca scientifica ha anche un risvolto gestionale importante nella pratica clinica, che coinvolge la paziente e il suo oncologo in primis, ma anche altre figure professionali che possono svolgere un ruolo di sostegno e supporto alla paziente. L’evento in oggetto ha l’obiettivo di favorire l’integrazione tra ospedale e territorio, fondamentale per finalizzare un miglioramento della qualità della vita della paziente e per ottimizzare la gestione della terapia farmacologica in termini di efficacia e di effetti collaterali, alimentando un dibattito regionale costruttivo tra farmacisti, medici di medicina generale, infermieri, associazioni pazienti e specialisti, affrontando le principali tematiche di cura della paziente con neoplasia mammaria.


    OBIETTIVO GENERALE DELL’EVENTO

    Scopo del presente percorso formativo è quello di:
    - gestire la terapia farmacologica della paziente con tumore mammario HR+/HER2-
    - identificare le principali risorse del territorio e dell’ospedale per la gestione globale della paziente




    RESPONSABILE SCIENTIFICO

    Marina Elena CAZZANIGA
    Direttore Centro Ricerca Fase I - ASST Monza
    Assist. Professor di Oncologia, Scuola di Medicina e Chirurgia, Università di Milano-Bicocca