CORSI ECM

Working Tables in Breast Cancer La gestione della paziente con carcinoma mammario HR+/HER2 - Monza, 16 maggio 2022

ID ECM (codice identificativo): 349449 ed. 1
Tipologia: CORSO DI AGGIORNAMENTO
Sede: MONZA presso Ospedale San Gerardo - Via G. B. Pergolesi, 33 - Monza
Periodo di svolgimento: 16/05/2022 - 16/05/2022
Nr. Crediti: 4

Nr. Posti: 40
Professioni: MEDICO CHIRURGO, INFERMIERE, BIOLOGO, FARMACISTA OSPEDALIERO

Working Tables in Breast Cancer
La gestione della paziente con carcinoma mammario HR+/HER2-: pratica clinica ed evidenza scientifica, miglioramento della qualità della vita e gestione della terapia farmacologica fra Ospedale e territorio


RAZIONALE SCIENTIFICO


Il tumore maligno della mammella è ad oggi, quello più frequente nel sesso femminile, rappresentando in Italia il 30% di tutte le nuove diagnosi di tumore. L’elevata possibilità di diagnosticare precocemente la neoplasia, l’adesione ai programmi di screening e la presa in carico della paziente in tutto il suo iter diagnostico-terapeutico, nonchè l’introduzione di protocolli terapeutici più efficaci hanno contribuito in maniera cumulativa al miglioramento della prognosi di questa neoplasia. Anche le forme metastatiche, un tempo considerate a cattiva prognosi, sono oggi trattabili con trattamenti clinici innovativi e sempre più mirati che ne hanno migliorato la prognosi. Ne risulta che sia estremamente importante la corretta gestione della patologia, attraverso una valutazione prognostica e ad una corretta pianificazione terapeutica. L’evento in oggetto si pone come obiettivi:
- evidenziare l’efficacia delle emergenti opzioni terapeutiche nell’ambito delle linee terapeutiche ormonali nel trattamento del tumore della mammella sia precoce sia metastatico HER2- /HR+, con un particolare focus sull’integrazione tra pratica clinica e evidenza scientifica in questo interessante ambito clinico
- promuovere un approccio orientato al miglioramento della qualità della vita della paziente, attraverso il confronto tra tutte le figure professionali di supporto che svolgono un ruolo cruciale nel contrastare i disagi collaterali della terapia
- favorire l’integrazione tra ospedale e territorio, fondamentale per finalizzare un miglioramento della qualità della vita della paziente e per ottimizzare la gestione della terapia farmacologica in termini di efficacia e di effetti collaterali, alimentando un dibattito regionale costruttivo tra farmacisti, medici di medicina generale, infermieri, associazioni pazienti e specialisti, affrontando le principali tematiche di cura della paziente con neoplasia mammaria.


OBIETTIVI

Gli obiettivi di questo evento sono:
  • definire le categorie di pazienti con tumore mammario in fase precoce HR+/HER2- che rientrano nella categoria «high risk»
  • elaborare proposte di algoritmi terapeutici futuri per la malattia metastatica HR+/HER2-, in funzione dei nuovi potenziali scenari di trattamento adiuvante
  • identificare i principali effetti collaterali dei trattamenti oncologici (chemioterapia, endocrinoterapia, terapie a target molecolare), le relative incidenze e i gruppi di pazienti potenzialmente a rischio
  • definire il management multidisciplinare ottimale per le principali categorie di effetti collaterali
  • identificare una corretta gestione dell’alimentazione e della nutrizione della paziente
  • gestire la terapia farmacologica della paziente con tumore mammario HR+/HER2-
  • identificare le principali risorse del territorio e dell’ospedale per la gestione globale della paziente
  • raccogliere tutti gli outputs di interesse per definire nuove linee guida nel trattamento del carcinoma mammario HR+/HER2-

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Marina Elena CAZZANIGA
Direttore Centro Ricerca Fase I
ASST Monza
Assist. Professor di Oncologia, Scuola di Medicina e Chirurgia
Università di Milano-Bicocca

PER ISCRIVERSI, CLICCARE QUI


 Scarica il programma in pdf