CORSI ECM

IL TRATTAMENTO DELLA LEUCEMIA LINFATICA CRONICA: PUNTI APERTI E CRITICITÀ

ID ECM (codice identificativo): 332693 ed. 01
Tipologia: RES
Sede: LEGNANO (MI) presso WELCOME HOTEL - Via Grigna, 14 – 20025 Legnano (MI)
Periodo di svolgimento: 11/11/2021 - 11/11/2021
Nr. Crediti: 4
Nr. Ore: 4
Nr. Posti: 50
Professioni: MEDICO CHIRURGO

RAZIONALE
La leucemia linfatica cronica (LLC) è la leucemia più frequente dell’adulto nel mondo occidentale e la sua incidenza incrementa progressivamente con l’età. L’età media alla diagnosi è di circa 70 anni. Considerando che la popolazione Italiana è la seconda, dopo il Giappone, per aspettativa di vita, il numero di pazienti affetti da leucemia linfatica cronica nel nostro paese è particolarmente elevata. Malgrado in passato la LLC, per il suo andamento in generale molto lento e per la prevalente incidenza in persone anziane, ha rappresentato un po' la cenerentola delle malattie ematologiche, nelle ultime due decadi abbiamo assistito a notevoli progressi sulla conoscenza di questa condizione che hanno portato, di conseguenza a un enorme sviluppo di nuove opzioni terapeutiche. Infatti, in passato, fino a non molti anni fa, l’unica opzione terapeutica era la chemioterapia che poi negli anni è stata associata all’immunoterapia. Nei pazienti più giovani questo tipo di terapia ha mostrato un significativo miglioramento della sopravvivenza, mentre nel paziente anziano la minore tolleranza di questi trattamenti ne ha ridotto l’efficacia. Più recentemente, sono stati introdotti farmaci non chemioterapici che agiscono selettivamente a livello della cellula tumorale, ripristinando meccanismi fisiologici che portano a morte la cellula tumorale. Il basso profilo di tossicità e la possibilità di somministrarlo per via orale sono le due caratteristiche favorevoli che rendono più agevole il trattamento del paziente anziano. La maggiore disponibilità di farmaci e combinazioni ha arricchito l’armamentario dell’ematologo ma contestualmente ha reso il quadro generale molto più complesso

 Scarica il programma in pdf