CORSI ECM

I dialoghi sul diabete - APPROCCI TERAPEUTICI E MODELLI ASSISTENZIALI IN DIABETOLOGIA

ID ECM (codice identificativo): 318737 ed. 1
Tipologia: CORSO DI AGGIORNAMENTO
Sede: GENOVA presso NH COLLECTION GENOVA MARINA
Periodo di svolgimento: 09/07/2021 - 09/07/2021
Nr. Crediti: 4
Nr. Ore: 4
Nr. Posti: 30
Professioni: MEDICO CHIRURGO

RAZIONALE
Per decenni la terapia farmacologica del diabete di tipo 2 si è basata sull’utilizzo di terapie "standard" come sulfanilurea, insulina e metformina.
Al tempo stesso però è cresciuta molto la consapevolezza che i soggetti con diabete tipo 2 vadano considerati pazienti ad alto rischio cardiovascolare.
Infatti le complicanze cardiovascolari rappresentano la principale causa di mortalità in questa popolazione. La connessione tra diabete e malattia macrovascolare è così forte che le linee guida del National Cholesterol Education Program hanno elevato il diabete a livello di “equivalente di rischio cardiovascolare”.
Nel corso degli ultimi anni, grazie alla crescente conoscenza della fisiologia del diabete, sono stati inseriti nel prontuario farmacologico per il paziente diabetico nuove classi di farmaci che agiscono sui meccanismi alla base dell’insorgenza della malattia e ne rallentano la progressione agendo su più livelli, con un evidentebeneficio sul rischio cardiovascolare e renale, con un minor rischio di ipoglicemie e di conseguenza,maggiore aderenza alla terapia.
Diversi sono ormai i trial clinici, che proprio in questo senso, negli ultimi anni hanno evidenziato gli effetti extra glicemici di diverse classi farmacologiche.
Questo incontro ha Io scopo di confrontare ed analizzare tali dati e confrontarli con la pratica clinica in centri diabetologici di alcune regioni italiane.


OBIETTIVI
Il corso presenta l’obiettivo di proporre un confronto e una analisi su:

• modelli assistenziali in diabetologia
• esperienze specifiche territoriali
• nuove terapie

ponendo un accento particolare sugli aspetti di appropriatezza prescrittiva e sostenibilità economica nell’ottica di evidenziare un equilibrio applicabile nel percorso assistenziale tra ospedale e territorio.





 Scarica il programma in pdf