CORSI ECM - ISCRIZIONI APERTE


I DIALOGHI SUL DIABETE
TERAPIA FARMACOLOGICA DEL DIABETE TIPO 2:
IL PARADIGMA E’ CAMBIATO

ID ECM (codice identificativo): 235978 ed. 1
Tipologia: RES
Sede: CASTEL SAN PIETRO TERME (BO) presso OSPEDALE CASA DELLA SALUTE
Periodo di svolgimento: 19 OTT 2018/19 OTT 2018
Nr. Crediti: 7,8
Nr. Ore: 6
Nr. Posti: 25
Professioni: MEDICO CHIRURGO: INFERMIERI

Oggi si stima che siano 425 milioni gli adulti nel mondo che convivono con il diabete, la maggior parte con il diabete di tipo 2.
Le complicanze macrovascolari (macroangiopatia) rappresentano le principali complicanze a lungo termine del diabete di tipo 2, anche se non sono esclusive di quest’ultimo.
L’esposizione a valori elevati di glicemia, rappresenta un fattore di rischio continuo per lo sviluppo di complicanze sia microvascolari (retinopatia, nefropatia, neuropatia) che aterosclerotiche (cardiopatia coronarica, ictus, vasculopatia ostruttiva degli arti inferiori).
Il nuovo algoritmo per il trattamento del diabete tipo 2, proposto negli Standard di cura 2018, vede ancora ben salda in pole positionla metformina, farmaco di prima scelta nel trattamento del diabete di tipo 2 in tutti gli stadi e finché possibile.
Qualora la monoterapia con metformina non fosse sufficiente a ottenere o mantenere un buon controllo metabolico, è necessario associare un secondo farmaco.
L’edizione 2018 degli Standard di Cura del diabete introduce una novità che segna una nuova epoca: i farmaci da aggiungere in seconda linea di terapia (o già in prima linea nei soggetti intolleranti alla metformina) non vengono più messi tutti sullo stesso piano. E questa distinzione di fatto configura una divisione netta tra i farmaci più innovativi, di ultima generazione – da una parte – e farmaci di utilizzo consolidato ma con effetti collaterali considerati troppo importanti per essere tollerati, soprattutto ora che si hanno a disposizione farmaci molto più sicuri ed efficaci.
Per il medico diventa quindi importante essere aggiornato sul nuovo concetto di terapia diabetica per proporre al proprio paziente una cura personalizzata efficace, sicura, maneggevole nel rispetto delle Linee Guida e della sostenibilità della spesa sanitaria.

OBIETTIVO GENERALE DELL’EVENTO
Gli obiettivi del corso sono quelli di promuovere un aggiornamento puntuale e rigoroso sulla personalizzazione della terapia del paziente diabetico Tipo 2 alla luce delle nuove Linee Guida. All’interno del corso due sessioni verranno riservate ad un approfondimento sui farmaci SGLT-2i (Sodium Glucose Co-Transporter 2 ) e DPPVi (dipeptidil-peptidasi IV) .

 Scarica il programma in pdf 

 

RICHIEDI L'ISCRIZIONE AL CORSO
Acconsento al trattamento dei dati - dlg. 196/03
1) CONFERIMENTO DATI / CONSENSO
I dati conferiti attraverso l'invio della scheda, sono destinati ad essere utilizzati e trattati per i fini del servizio in oggetto.
Il conferimento dei dati personali è facoltativo. Il conferimento e il relativo consenso sono condizioni essenziali per l'accettazione del servizio. In caso di rifiuto del consenso il servizio non sarà erogato.
2) CONSERVAZIONE PROTEZIONE DATI
I dati sono conservati (attraverso mezzi digitali) in una banca dati di proprietà di Fenix S.r.l. e dei relativi Responsabili del trattamento. Tali banche dati sono organizzate e gestite secondo quanto previsto dalle vigenti normative.
3) TRATTAMENTO DATI
I dati sono trattati da dipendenti e/o professionisti e/o incaricati e/o collegati a e da Fenix S.r.l. , ad eseguire le attività di gestione o a svolgere operazioni tecniche occorrenti per la miglior organizzazione informatica degli archivi.
4) COMUNICAZIONI
I dati potranno essere comunicati da Fenix S.r.l. esclusivamente a soggetti suoi clienti che le abbiano conferito un incarico di ricerca e selezione ed a società proprie collegate o controllate.
5) DIRITTI DELL'INTERESSATO
L'art. 7 del Dlgs. n.196/2003 conferisce all'interessato l'esercizio di specifici diritti, quali ad esempio:

- il diritto di ottenere dal titolare del trattamento dei dati la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la messa a disposizione dei medesimi in forma intelligibile;
- il diritto di conoscere l'origine dei dati, la logica e le finalità su cui si basa il loro trattamento;
- il diritto di ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge, come pure l'aggiornamento, la rettificazione o, qualora l'interessato vi abbia interesse, l'integrazione dei dati medesimi;
- il diritto di opporsi in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei propri dati personali ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
- il diritto di opporsi in tutto o in parte al trattamento previsto ai fini di informazione commerciale o di invio di materiale pubblicitario.

Per ciascuna richiesta di cui all'art. 7 del Dlgs n. 196/2003, può essere chiesto all'interessato, ove non risulti confermata l'esistenza di dati che lo riguardano, un contributo spese, non superiore ai costi effettivamente sopportati, secondo le modalità ed entro i limiti stabiliti dal Dlgs n.196/2003, art.10, comma 7, 8 e 9.
I diritti riferiti ai dati personali concernenti persone decedute, possono essere esercitati da chiunque vi abbia interesse. Nell'esercizio dei diritti di cui all'art. 7, l'interessato può conferire, per iscritto, delega o procura a persone fisiche oppure ad associazioni.

Le richieste ex art. 7 Dlgs n.196/2003 potranno essere inoltrate all'indirizzo info at fenix-srl.it , oppure Tel/Fax 0382 1752851
REGOLE ECM
Si ricorda che per l'assegnazione dei crediti ECM è condizione indispensabile che ogni discente:
  • compili il questionario sulla qualità percepita che verrà consegnato in sede congressuale
  • partecipi all'intera durata dell'evento (100%)
  • risponda correttamente almeno al 75% delle domande del questionario d'apprendimento (post-test)
Accettazione regole ECM
Altro: specificare la specialità di appartenenza
Intestazione fattura